Come riordinare e ripulire il proprio beauty case

Come riordinare e ripulire il proprio beauty case

Cosmetici scaduti? Conservi ancora quel vecchio rossetto che ti piace da impazzire, ma che ora non metti più? Da quanto tempo è aperto quel fondotinta? Sei attenta alle scadenze dei tuoi trucchi? Tante domande e a volte tanta indecisione.

In questo articolo illustreremo l’arte del riordino (il decluttering) del proprio beauty case. Daremo alcuni consigli pratici su come conservare al meglio cosmetici e trucchi, capendo quand’è l’ora di buttarne alcuni.

 

Beauty decluttering: l’arte di riorganizzare e riordinare

Specialmente in questo periodo di pandemia caratterizzato da tante restrizioni, le occasioni di uscire si riducono. Niente più aperitivi e cene fuori con le amiche, vuol dire che molte donne non hanno più tempo e modo di truccarsi completamente e di dedicarsi all’applicazione di un make up elaborato. Anche per il fatto che si indossa la mascherina la maggior parte del giorno, spesso si esce con un filo di mascara o addirittura struccate. E i cosmetici rimangono aperti e inutilizzati.

Appena hai un po’ di tempo libero, prendi il tuo beauty, svuotalo su un’ampia superficie come un tavolo o un letto e dividi i prodotti per tipologie (rossetti, mascara, ombretti, creme…) per prendere decisioni più rapide ed efficaci. Questa metodologia e selettività ti aiuterà a creare un insieme di prodotti che siano tutti utili, a capire cosa non usi più, cosa invece ti manca e a liberare spazio.

 

Elimina i cosmetici scaduti

Come verifico che un prodotto è scaduto? Quando il colore, l’odore, la consistenza sono cambiati allora è scaduto. Se non ti ricordi il periodo in cui l’hai acquistato o ti rendi conto che passato davvero tanto tempo, è un altro fattore che deve indurti a cestinare il prodotto. Ecco alcuni consigli pratici:

  • Per evitare lunghi viaggi nel tempo, puoi iniziare a prendere l’abitudine di segnare con un pennarello sul fondo o sul tappo, la data in cui hai aperto il prodotto.
  • Ogni cosmetico sulla confezione ha scritto la propria data di scadenza. Nella maggior parte dei casi, come la normativa stabilisce, la durata massima è di 30 mesi. Visivamente è rappresentata come un barattolo aperto, con al centro un numero ad indicare il periodo entro il quale il prodotto può essere utilizzato dal momento in cui viene aperto ed entra in contatto con l’aria. Un periodo valido se il prodotto viene conservato correttamente.
  • Se il prodotto è ancora sigillato, puoi tenerlo e utilizzarlo senza problemi, ma se non l’hai mai utilizzato, chiediti se è davvero utile.

 

Cambio di stagione beauty

Proprio così, anche il nostro beauty ha bisogno di un cambio di stagione. Con l’arrivo dell’estate e i primi caldi, occorre rivedere la propria beauty routine, preparare la pelle al caldo e proteggerla dal nuovo clima. Già in nel periodo primaverile è giusto fare spazio nel proprio beauty case agli alleati contro i raggi UVA e UVB. Per essere sicura di saper come rispettare e curare la pelle, rispondendo a tutte le nuove esigenze, le nostre esperte beauty e della cosmesi potranno consigliarti i prodotti adatti al tuo tipo di pelle e ad aiutarti a prevenire irritazioni cutanee.

 

Come conservare al meglio cosmetici e trucchi

  • Dividi i cosmetici che utilizzi l’inverno da quelli che utilizzi solo l’estate. Gli ombretti con le tinte scure da quelli con le tinte chiare. I rossetti caldi da quelli freddi e i fondotinta più coprenti da quelli più leggeri.
  • Conserva i cosmetici in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e dall’umidità che alterano le proprietà.
  • Applicare il cosmetico non solo con le mani lavate ma anche con accessori puliti, così non lasciare residui o batteri.
  • Dopo ogni applicazione, chiudi bene le confezioni per evitare sporco, polvere o che il prodotto si secchi.
  • Il freddo aiuta a mantenere le proprietà dei cosmetici e può avere anche un effetto lenitivo. Se però non è espressamente indicato, non conservare i cosmetici in frigo. Potresti ottenere l’effetto contrario o essere meno efficace.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *