Coronavirus: come rafforzare il sistema immunitario per difendersi dal virus

Coronavirus: come rafforzare il sistema immunitario per difendersi dal virus

“NON CI SONO KILLER LA' FUORI”

E' una frase che, detta così, sembrerebbe banale o superficiale. Ma il nostro organismo ha un alleato speciale che lo difende ogni giorno: il sistema immunitario.

Si tratta di un efficiente sistema di difesa dagli agenti estranei al nostro organismo, composto da cellule diverse, ognuna con funzioni specifiche, e molecole circolanti che lavorano insieme per riconoscere ed eliminare gli agenti estranei all’organismo come batteri, parassiti, funghi e virus.
Il nostro sistema immunitario è naturalmente vigile e pronto ad intervenire in caso di emergenza, e insieme al cervello, è un organo “scroccone”: richiede continuamente energia al nostro corpo per funzionare in modo efficiente.

Quindi, nei periodi in cui è più impegnato, dobbiamo sostenerlo nella lotta agli “ospiti” indesiderati.

Cominciamo con poche e semplici regole di vita quotidiana, ecco una serie di consigli utili a potenziare il nostro sistema immunitario così da disporre di difese efficienti contro il contagio da Covid-19:

  • Elimina il fumo, che inquina il corpo di sostanze tossiche difficilmente eliminabili, e limita l'uso di bevande alcoliche, che appesantiscono il fegato e non gli permettono di detossificare l'organismo rendendolo più efficiente.
  • Consuma almeno il 55-60% delle calorie quotidiane sotto forma di carboidrati di “qualità”, come i cereali integrali, le patate, la frutta fresca di stagione, ricca di vitamina C in grado di sostenere l'attività del sistema immunitario.
  • Mantieni un adeguato apporto di proteine nella tua alimentazione quotidiana, perché le proteine alimentari costituiscono la base per quelle del nostro organismo e gli anticorpi, che ci difendono dai virus, sono essi stessi delle proteine. Le principali fonti sono la carne, il pesce, le uova e i latticini; in seconda battuta i legumi, che hanno proteine meno “nobili” e vanno sempre associati ai cereali.
  • Consuma almeno 3-5 porzioni al giorno di verdure fresche o cotte a bassa temperatura, che forniscono, oltre alle fibre alimentari, un alto tenore di vitamine e minerali utili al nostro benessere.
  • Bevi acqua almeno pari al 3% del tuo peso corporeo, privilegiando acque con un buon contenuto di calcio, un minerale che il nostro organismo usa in modo massiccio.
  • Riposa almeno 8 ore a notte, perché proprio in quelle ore il sistema immunitario si rigenera per affrontare al meglio la giornata successiva.
  • Pratica attività fisica. Non serve fare sport intensi, basta anche fare una camminata veloce a giorni alterni, uscire all’aria aperta ed evitare luoghi chiusi e affollati, fa bene a tutto il nostro organismo, per stimolare il metabolismo del corpo e mantenerne elevata l'efficienza.

 

Inutile indossare mascherina e gel disinfettante, se conduci una vita stressante e con ritmi insostenibili.

Il Coronavirus, o COVID-19, che dir si voglia, è un virus pericoloso che non va sottovalutato, per questo dobbiamo tutelare in primis i pazienti “fragili”, che soffrono di patologie croniche come quelle oncologiche, respiratorie e cardiovascolari.
O i pazienti immunosoppressi a causa dei trapianti d'organo.

Il resto della popolazione, può e deve difendersi con un corretto stile di vita e un sostegno quotidiano al proprio sistema immunitario.

In questo, la natura ci offre molte soluzioni:

  • estratti fitoterapici di: echinacea, tabebuia, uncaria, astragalo, rosa canina e betaglucani
  • minerali: zinco e selenio (essenziali per mantenere elevati livelli di difesa del corpo)
  • rimedi omeopatici, come l'estratto di fegato di Anas Barbariae dinamizzato alla 200k o rimedi più specifici, a base di ceppi virali diluiti e dinamizzati. In questo caso, è consigliabile rivolgersi al proprio medico omeopata di fiducia, per mettere in campo una strategia completa ed efficace.

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *