Macchie solari: cosa sono e come trattarle

Macchie solari: cosa sono e come trattarle

La bella stagione è quasi al termine e oltre all’abbronzatura potremmo notare che il sole ha fatto comparire o peggiorare delle macchie scure su viso e corpo.

Le macchie solari sono una forma di degenerazione cutanea per la quale la melanina, il pigmento che ci rende abbronzati, non si stratifica più in modo uniforme sulla cute, ma si accumula dove si forma la macchia.

Le macchie si possono presentare a qualsiasi età. Le cause che le scatenano sono molteplici e con il passare degli anni esse peggiorano.

Sapere come evitarle o trattarle quando compaiono, è fondamentale per mantenere una pelle più bella nel tempo. In conclusione, vi suggeriamo prodotti eccezionali per porre rimedio alle macchie solari.

 

Quali sono le cause delle macchie solari?

Le macchie non sono tutte uguali: la loro tipologia dipende dal fattore che le ha scatenate. Tra le cause della loro genesi troviamo:

  • squilibri ormonali dipendenti da assunzione di pillola o dal trovarsi in stato di gravidanza.
  • passare degli anni, invecchiamento della cute dopo i 40.
  • lesioni infiammatorie dell’acne.
  • traumi reiterati sulla zona interessata, esempio ceretta a strappo.
  • uso di sostanze fotosensibilizzanti tra cui: diversi farmaci (antibiotici-antinfiammatorie ecc) o alcuni tipi di cosmetici (profumi, prodotti esfolianti)
  • fattori ambientali, come l’assottigliamento dell’ozonosfera
  • comportamenti scorretti personali nell’esposizione al sole: come la scelta di uno schermo solare non adatto al proprio fototipo, oppure un’applicazione non sufficiente o non reiterata nell’arco dell’esposizione della crema solare. Anche la prolungata esposizione ai raggi solari nelle 24 ore, comprese quelle più calde.

 

Come eliminare le macchie solari?

I trattamenti contro le macchie causate dal sole variano a seconda della loro tipologia e della profondità della discromia, ossia se essa si è formata a livello dermico-profondo o epidermico-superficiale. Per questo è importante rivolgersi al proprio dermatologo per una valutazione delle macchie stesse.

Solitamente a livello cosmetico si interviene con protocolli personalizzati, che prevedono l’utilizzo combinato di prodotti specifici come:

  • creme depigmentanti e schiarenti
  • maschere esfolianti e peeling
  • creme contenenti filtri solari
  • creme formulate con attivi che inibiscono la sintesi della melanina.

 

Prodotti presenti in farmacia più efficaci per contrastare le macchie

I prodotti presenti in farmacia specifici ed efficaci per il trattamento delle macchie di solito appartengono ad una categoria definita cosmeceutici.

Un cosmetico si definisce cosmeceutico, quando la sua natura è a metà strada tra un cosmetico, piacevole e facile da applicare ed un farmaco, contenente principi attivi presenti in farmacopea.

In farmacia trovate:

  • Vitaboost Siero Attivo Puro di Mycli: siero idrofilo con un alto contenuto di Vitamina C e Vitamina E, ideale per viso, collo e décolleté e preservare una pigmentazione uniforme, a soli 38 €.
  • Vitaboost Crema Anti-Discromie Potenziata di Mycli: una formula per un’azione rigenerante globale, in grado di interagire con la melanina, modulandone la produzione e contrastando le macchie diffuse, acquistabile a 98 €.
  • Cromaclar Crema Schiarente Uniformante di Mycli: una crema ricca di ingredienti attivi sinergici per supportare i processi di pigmentazione, contrastando la distribuzione irregolare di melanina. Per una pelle dall’aspetto più chiaro e luminoso. Adatta anche per le mani, al prezzo di 34 €.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *